Per le Imprese

ARP -ART Residency Project Italy/South Africa

Italia, Sudafrica

Da febbraio a dicembre 2018

ENTE PROMOTORE
Centro di documentazione della ricerca artistica contemporanea Luigi Di Sarro

TEMA DEL PROGETTO

Residenze artistiche e scambio culturale per artisti emergenti.

DESCRIZIONE DEL PROGETTO

Il progetto ARP-Art Residency Project, avviato nel 2009 dal Centro di documentazione della ricerca artistica contemporanea Luigi Di Sarro, associazione culturale senza fini di lucro, attiva a Roma dal 1981, si basa sulla constatazione che la sola promozione attraverso l'attività espositiva per i giovani artisti non è sufficiente a spronare creatività e talento, ma che sia necessaria la “messa alla prova” sul campo del confronto e del dialogo, nonché un confronto ravvicinato con artisti maturati in contesti differenti anche dal punto di vista storico, sociale ed economico. Il bisogno che si desidera soddisfare è la richiesta di opportunità per maturare, umanamente e artisticamente, prima dell'immissione nel circuito del mercato dell'arte, permettendo così lo sviluppo compiuto del talento. Il  programma ARP si pone anche come strumento capace di sostenere i più meritevoli. Il primo obiettivo è permettere ad artisti italiani di vivere un'esperienza culturale e formativa attraverso una residenza, al termine della quale esporre il proprio lavoro e così rafforzando anche l’immagine della produzione artistica italiana all’estero, ma anche di offrire un’opportunità di crescita ad altrettanti giovani sudafricani che potranno a loro volta svolgere una residenza, lavorare insieme agli italiani ed esporre a Roma. Il programma è studiato per creare un incontro che coinvolga molti giovani con diverse attività di workshop, studio visits e un intenso programma di conoscenza della storia e della cultura del paese ospitante. ARP è poi invitato ad esporre i propri artisti alla Cape Town Art Fair

documenti
Il Progetto

Attività di comunicazione e sinergie sul progetto

Sono previste attività di comunicazione in cui esporre il logo.

E' possibile valutare forme di integrazione del progetto nelle attività di comunicazione dell’impresa interessata.

E' possibile valutare sinergie sul progetto.
 

Dimensioni e tipologia di pubblico atteso

Almeno 100 persone alle mostre nei due paesi, migliaia i visitatori nei 3 giorni della Cape Town Art Fair, oltre 100 partecipanti alla Festa dell’arte/ARP PRIZE in Sudafrica, decine di studenti ai workshop previsti durante lo svolgimento delle residenze nei due paesi.

Importo richiesto per sponsorizzazione

15.000 Euro.

Sono previsti più sponsor.

Contatti

Alessandra Atti di Sarro - Direttore/Curatore ARP Project
www.centroluigidisarro.it
info@centroluigidisarro.it